A casa, nel mondo

L’INCA nel mondo continua a tutelare ed assistere chiunque ne abbia bisogno, anche e soprattutto in questi tempi di difficoltà dovute all’emergenza COVID-19

Nel pieno dell’emergenza COVID-19 –che colpisce duramente l’Italia e tutto il mondo- le strutture convenzionate con l’INCA CGIL proseguono la loro azione di assistenza e tutela anche all’estero.

Lo fanno rispettando naturalmente tutte le leggi, i decreti e le decisioni delle autorità locali –nonché applicando, nel lavoro quotidiano, prassi di assoluta tutela della salute dei propri assisti e dei propri operatori.

Anche laddove le autorità locali hanno imposto –o imporranno- le norme restrittive più dure rispetto alla chiusura di uffici pubblici, tutte le strutture che svolgono il servizio di patronato per l’INCA nel mondo restano operative e raggiungibili –per assistenza, aiuto, tutela, informazioni.

In particolare, oltre ai consueti servizi, è possibile contattare le sedi INCA nel mondo per avere informazioni sulle modalità di eventuali spostamenti verso l’Italia, sulle disposizioni locali in merito al COVID-19, sulle prestazioni sociali inerenti la perdita di occupazione, sulle eventuali iniziative locali rispetto al sostegno della popolazione in merito alle difficoltà economiche create dall’emergenza COVID-19. Le “chiusure” derivanti dalla lotta alla diffusione del virus, infatti, stanno scatenando in Italia e in tutto il mondo gravi problemi emergenziali connessi alla perdita dell’occupazione e di tanti servizi assistenziali e sociali: anche per questo, c’è bisogno del sostegno attento e delle informazioni qualificate che l’INCA può offrire.

Si invita inoltre a seguire le pagine Facebook dell’INCA in ciascun Paese, dove è possibile trovare informazioni dettagliate sui singoli sportelli INCA, sui contatti utili, sulle recenti novità nel relativo Paese.

Vi ricordiamo inoltre che sul sito e sulla pagina Facebook di ITACA vengono pubblicati aggiornamenti continui sulle possibilità ed eventuali modalità di rientro in Italia e spostamento, nonché informazioni su iniziative e servizi specifici.

Di seguito, riportiamo l’elenco dei numeri di telefono ed indirizzi mail –realtà per realtà- a disposizione di chiunque debba contattare il patronato INCA in uno Stato estero. Il file PDF con tutti i contatti è scaricabile qui.


CONTATTI STRUTTURE INCA nel MONDO

EUROPA:

ALBANIA

+355 4 221 1010 | albania@inca.it

AUSTRIA

+43512583811 | innsbruck.austria@inca.it | inca.innsbruck@gmx.at

BELGIO

+ 32 (0)2 2801439 | bruxelles.belgio@inca.it

CROAZIA

+38551320030 | fiume.croazia@inca.it

FRANCIA

+33142772322 | parigi.francia@inca.it

GERMANIA

+49(0)69289238 | frankfurt@patronato-inca.de

LUSSEMBURGO

+352540678 | esch-sur-alzette.lussemburgo@inca.it

REGNO UNITO

+44 (0)7483105068 | + 44 (0)7745240289 | regnounito@inca.it

ROMANIA

+40720723903 | bucarest.romania@inca.it

SLOVENIA

+38656273824 | capodistria.slovenia@inca.it

SPAGNA

+ 34934812847 | barcellona.spagna@inca.it

SVEZIA

+468345720 | stoccolma.svezia@inca.it

SVIZZERA

Bellinzona: 0041912247734 | bellinzona.svizzera@inca.it

Berna: 0041313115091 | berna.svizzera@inca.it

Neuchatel: 0041327305382 | neuchatel.svizzera@inca.it


AMERICHE:

CANADA

Toronto: + 14167810712 | toronto.canada@inca.it

Montreal: + 15147217373 | montrealquebec.canada@inca.it

Vancouver: + 16042550908 | vancouverbc.canada@inca.it

STATI UNITI

+16318012728 | new-york.usa@inca.it

ARGENTINA

+541143424271 | buenosaires.argentina@inca.it

BRASILE

+551131710236 | sanpaolo.brasile@inca.it

CILE

+562226954609 | santiago.cile@inca.it

COLOMBIA

+5713836791 | bogota.colombia@inca.it

PERU’

+ 5112754522 | lima.peru@inca.it

URUGUAY

+59824818848 | montevideo.uruguay@inca.it

VENEZUELA

caracas.venezuela@inca.it


OCEANIA:

AUSTRALIA

+61 3 9383 2255 |  melbourne.australia@inca.it


AFRICA:

MAROCCO

+212 522 236796 | marocco@inca.it

SENEGAL

+221338244664 | senegal@inca.it

TUNISIA

+ 21671253321 | tunisia@inca.it