A casa, nel mondo

ITACA è una ASBL, cioè un’associazione senza scopo di lucro, con sede a Bruxelles.

Abbiamo scelto di stabilire lì la nostra sede perché oggi Bruxelles è il crocevia di relazioni, esperienze e anche istituzioni legate ai temi delle migrazioni e della mobilità transnazionale. È un luogo chiave per l’Europa, ma non solo: è diventata una città straordinariamente cosmopolita ed è la capitale dell’incontro di migrazioni e mobilità internazionali.

A noi sta a cuore proprio questo: l’incontro.

Partendo dall’esperienza migratoria italiana – sia quella storica, sia quella più recente – e dagli strumenti che gli italiani hanno saputo inventarsi nel tempo per integrarsi nei vari Paesi di destinazione, vogliamo costruire un luogo che aiuti non solo le comunità italiane, ma tutte le comunità migranti a vivere meglio in qualsiasi Paese “straniero” e a veder riconosciuti i propri diritti.

Il nostro scopo “morale” è naturalmente l’affermazione del diritto di libera circolazione e mobilità delle persone, secondo i principi di totale uguaglianza e dignità di qualsiasi essere umano, di solidarietà internazionale, di piena cittadinanza di chiunque in qualsiasi parte del mondo.

Proviamo a realizzare i nostri obiettivi promuovendo l’integrazione delle comunità italiane e di qualsiasi altra comunità di migranti nei diversi Paesi di residenza, favorendo e promuovendo iniziative sociali e culturali rivolte ai cittadini migranti.

Sappiamo benissimo che nessuno, in questo momento, può fare tutto da solo: per questo, fin dall’inizio, operiamo in collegamento e in convenzione con altre associazioni, altre strutture e altri soggetti in tutto il mondo che condividono i nostri scopi, le nostre finalità, i nostri valori. E’ nostra principale intenzione allargare e strutturare questa rete quanto più possibile.

ITACA nasce per stimolo e volontà di un gruppo di italiane ed italiani (residenti in Belgio, in Italia e all’estero) che hanno fatto dell’assistenza ai migranti e ai lavoratori la propria vita –professionale, culturale ed umana.

Il suo CdA è composto da:
ANDREA MALPASSI (presidente)
ELEONORA MEDDA (tesoriere)
CLAUDIO PICCININI (segretario).

Il CdA è stato eletto dall’Assemblea dei Soci Effettivi che, oltre a loro tre, comprende:
ITALO STELLON
ARMANDO FERRARI
FILIPPO GIUFFRIDA
STEFANO PERINI
RENATO PALERMO
MOUSTAPHA LAAOUINI